Parmigiana di melanzane e spada alla Luciano


Ricetta di Luciano Damiani

Melanzane, quelle tonde piccole, le ho affettate non troppo fine e poi impilate salando ogni strato per far perdere l’acqua e un po’ dell’amaro per circa un paio d’ore, passato il tempo le ho sciacquate accuratamente ed asciugate, dopo di che le ho cotte in padella asciutta ungendo leggermente le fette senza farle abbrustolire.

Per la salsa ho cotto rapidamente dei pomodorini appesi (quelli un pò lunghi) con uno spicchio d’aglio che ho tolto, capperi sotto sale ben sciacquati ed origano quasi al termine ho aggiunto il pesce spada a pezzetti facendolo cuocere quanto basta. I friggitelli li ho semplicemente saltati in padella con uno spicchio d’aglio aggiungendo il sale alla fine. Tutto questo preparato nel primo pomeriggio, al momento di andare in tavola ho assemblato come si vede in foto. Va benissimo a temperatura ambiente. Occhio al sale che le melanzane per quanto sciacquate attentamente rimangono sempre un po’ salate, quindi non aggiungerei sale nella salsa.

Categorie: Antipasti, Le vostre Ricette, Ricette, Secondi

Autore:civifood

Appassionato di Enogastronomia e del proprio territorio

Iscriviti

Iscriviti al nostro feed RSS e ai nostri profili sociali per ricevere aggiornamenti.

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: