spaghetti cacio e pepe


di Angelo Bravi

Gli spaghetti con cacio e pepe sono uno dei piatti forti della cucina romana, semplicissimi e al tempo stesso gustosi. Aspettando che l’acqua salata bolla si gratta un bel po’ di pecorino romano, stagionato ma non troppo. Quindi si buttano gli spaghetti e si scolano al dente. La cosa migliore sarebbe tirarli su dalla pentola con una forchetta o con l’apposito attrezzo, affinché non rimangano troppo asciutti, ponendoli in una ciotola calda. A questo punto si mette, un po’ alla volta, il pecorino, mescolando con cura. Se necessario, si può aggiungere qualche cucchiaio dell’acqua di cottura, per formare una bella crema densa. Dopo aver messo gli spaghetti nei piatti dei commensali, si completa con una generosa spolverata di pepe nero appena macinato. Cordiali saluti

Categorie: Le vostre Ricette, Primi, Ricette

Autore:civifood

Appassionato di Enogastronomia e del proprio territorio

Iscriviti

Iscriviti al nostro feed RSS e ai nostri profili sociali per ricevere aggiornamenti.

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: