spaghetti ai ricci di mare


di Fabio Riccardi
Spaghetti ai ricci di mare… Mettere in un bicchiere olio di oliva, un po’ d’aglio, prezzemolo e polpa di riccio di mare, avendo cura di utilizzare solo la parte buona, quando i ricci sono pieni. Lasciare il tutto così mentre la pasta cuoce e condire a crudo, versando il condimento mescolando con gli spaghetti caldi, senza ripassare in padella (piatto mangiato in Sardegna), vi assicuro che è buonissimo… 🙂

Categorie: Le vostre Ricette, Primi, Ricette

Autore:civifood

Appassionato di Enogastronomia e del proprio territorio

Iscriviti

Iscriviti al nostro feed RSS e ai nostri profili sociali per ricevere aggiornamenti.

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: