Passatelli o bigoli di pasta rugosa


I passatelli sono per tradizione una minestra, la tradizionale minestra romagnola, il cui brodo può essere solo di pollo, o misto (pollo, gallina e manzo sono la combinazione perfetta). Ma si mangiano anche asciutti, specie con il tartufo bianco di Acqualagna (PU) o semi-asciutti con una fonduta profumata. Le sfogline lapponi (Marche Alte, appunto) consigliano di usare pane comune, poco grasso.

Ingredienti

  • 300g di pane bianco secco grattugiato
  • 400g di Parmigiano Reggiano grattugiato meglio se stravecchio
  • 4/5 uova
  • olio extravergine d’oliva
  • farina
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • noce moscata
  • sale e pepe

Preparazione

Raduno gli ingredienti in una ciotola e maneggio fino a quando ricavo un impasto uniforme. Formo una palla compatta ma morbida, l’avvolgo nella pellicola trasparente e lascio riposare per 2 ore in un luogo fresco. Preparo i passatelli servendomi di uno schiacciapatate con i fori larghi, o in alternativa di un tritacarne (il ferro per passatelli è complicato da trovare) li stendo in uno strato unico dentro una seconda ciotola e finisco coprendoli con un canovaccio inumidito.

Sono pronti, se li fate riposare mezz’ora in frigo si induriscono un po’ e sono anche meglio.

Categorie: Le vostre Ricette, Primi

Autore:civifood

Appassionato di Enogastronomia e del proprio territorio

Iscriviti

Iscriviti al nostro feed RSS e ai nostri profili sociali per ricevere aggiornamenti.

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: