Spaghetti alle vongole senza soffritto (Freschi e semplici)


Freschissimi, e semplicissimi “Spaghetti alle vongole” di Luciano Damiani.
Fare aprire in una pentola le vongole. Si recupera la loro acqua e si versa filtrata in un frullatore assieme ad abbondante prezzemolo, uno spicchio d’aglio, olio a sufficienza e peperoncino quanto piace. Una volta frullato si versa in una padella nella quale saltare gli spaghetti assieme alle vongole terminando prima che s’asciughi troppo. Nel piatto aggiungere una buona grattata di buccia di limone (preparata in precedenza). Qui la bontà del piatto sta tutta nella qualità degli ingredienti, è fresco e leggero perchè non c’è in pratica soffritto.

Categorie: Le vostre Ricette, Primi, Ricette

Autore:civifood

Appassionato di Enogastronomia e del proprio territorio

Iscriviti

Iscriviti al nostro feed RSS e ai nostri profili sociali per ricevere aggiornamenti.

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: